Condizioni Generali di Contratto
(Condizioni di fornitura e termini di licenza)


Le condizioni possono anche essere scaricati in formato PDF qui


1. Definizioni

1.1 “Licenziatario” definisce la parte contrattuale che ha concluso con noi un contratto di licenza. Può trattarsi di un’azienda commerciale o artigianale individuale, oppure di una persona giuridica di qualsiasi forma giuridica (ad esempio Società per azioni, Società a responsabilità limitata, Società in nome collettivo, Società in accomandita, Società imprenditoriale, Società di diritto civile).

1.2 “Contratto di licenza” definisce qualsiasi contratto in merito all'utilizzo dei prodotti contrattuali.

1.3 “Sfera di competenza del licenziatario” per le aziende commerciali individuali, significa le aziende stesse che hanno il potere di rappresentanza commerciale per l'acquisto in quanto aziende con un'unità giuridica.

1.4 “Postazioni di lavoro informatiche” sono quelle postazioni di lavoro in cui sono presenti dispositivi elettronici come ad esempio computer desktop, tablet, notebook, smartphone o dispositivi simili o comparabili che sono in grado di elaborare, inviare, ricevere dati elettronici e/o possono mostrare, elaborare, inviare e/o ricevere risultati visibili sulla base di tali dati, come ad esempio disegni, grafici, foto, immagini e altro tipo di rappresentazioni.

1.5Prodotti contrattuali” sono tutte le opere, i prodotti, le forniture e i servizi di creativ collection Verlag GmbH, ovvero di ccvision GmbH, per cui è stato stipulato un contratto con il cliente.


2. Validità dei presenti termini e condizioni generali

Tutti i contratti in merito ai Prodotti contrattuali di creativ collection Verlag GmbH e di ccvision GmbH, entrambe con sede in 79111 Freiburg, Germania, in seguito denominate “creativ collection/ccvision”, sono stipulati esclusivamente sulla base dei presenti termini e condizioni generali. Eventuali termini e condizioni generali/condizioni di acquisto del cliente espressamente contrari non sono considerati validi. Tali termini e condizioni generali/condizioni di acquisto sono espressamente smentiti.


3. Conclusione di un contratto di licenza in merito ai prodotti contrattuali

Secondo i presenti termini e condizioni generali, un contratto di licenza è stipulato al momento dell'acquisto di libri, di supporti di dati come ad esempio CD-ROM, DVD e di tutti gli altri tipi di supporti di memorizzazione tramite l’accettazione dell’ordine da parte di creativ collection/ccvision. Per i prodotti contrattuali distribuiti online, il contratto di licenza è stipulato al momento della spedizione dei prodotti scaricati/dei dati di accesso per gli abbonamenti online. Per le merci spedite tramite posta ordinaria o per spedizione, il contratto è stipulato al momento dell’invio della conferma d'ordine per e-mail oppure al momento della spedizione della merce ordinata. Quanto detto in precedenza si applica allo stesso modo anche per i CD-ROM demo, i file di prova oppure per l’accesso di prova ai servizi online gratuiti.


4. Accordo individuale

Per le modalità di utilizzo, di riproduzione e di distribuzione non espressamente concesse e/o vietate dai presenti termini e condizioni generali, può essere stipulato un contratto di licenza intermedia con creativ collection/ccvision, in seguito ad una valutazione individuale nell'ambito di un accordo separato. Ciò si applica ad esempio alle modalità di utilizzo elencate di seguito:

alla rappresentazione di disegni relativi ai veicoli all'interno di cataloghi (digitali e/o stampe) e nei negozi online; alla rivendita di prodotti fisici (articoli commerciali/merchandising); alla stampa di indumenti, come ad esempio T-shirt, berretti, felpe, ecc.; alla stampa di articoli per la casa o articoli promozionali, come ad esempio tazze, bicchieri, ecc.; prodotti relativi alla stampa su richiesta online e le illustrazioni di motivi nei cataloghi digitali ad essi collegati per la scelta di calendari, cartoline, biglietti d’auguri, adesivi, sticker, bottoni, decorazioni, tappezzeria, disegni pubblicitari, modelli di dépliant o di stampa.


5. Validità dei termini e condizioni generali

Per i prodotti distribuiti online, attraverso l’esecuzione del proprio ordine online (= cliccando “Ordina” sulla piattaforma per gli ordini online), il cliente prende atto dei presenti termini e condizioni generali e allo stesso tempo dichiara il proprio consenso alla validità di essi.

Per i prodotti contrattuali nel formato di libri, di supporti di dati di qualsiasi tipo oppure per i prodotti contrattuali forniti in altre modalità simili, i presenti termini e condizioni sono inclusi nel contratto di acquisto attraverso l'inoltro della consegna, attraverso l’inoltro della fatturazione e/o alla pubblicazione sull’home page di creativ collection/ccvision. Tramite l’accettazione dell'utilizzo dei prodotti contrattuali da parte del licenziatario, questi dichiara il proprio consenso alla validità dei presenti termini e condizioni generali. L’utilizzo dei prodotti contrattuali sigillati avviene al momento dell'apertura, della rottura oppure del danneggiamento della confezione.


6. Diritti di proprietà

creativ collection/ccvision è proprietaria di tutti i diritti d’autore che sussistono sui prodotti contrattuali, oppure dei diritti di utilizzo e di utilizzazione economica di tutte le opere offerte e/o distribuite, derivanti da accordi con il rispettivo proprietario o autore. Nel caso in cui siano distribuiti prodotti di altre case editrici oppure di altri produttori, creativ collection/ccvision è proprietaria dei rispettivi diritti di distribuzione.


7. Licenza

7.1 Tramite l’acquisto dei prodotti, il cliente entra in possesso di una licenza semplice e non trasferibile per l'utilizzo dei prodotti e di tutti i contenuti correlati allo scopo della propria azienda, oppure dell’azienda da lui rappresentata. La licenza per l’utilizzo di tutti i prodotti commerciali è limitata ad un massimo di 5 postazioni di lavoro informatiche in un’unica sede operativa. L’utilizzo della licenza in diverse sedi operative fisicamente separate è vietato. Nell’ambito della presente limitazione, è consentito produrre copie dei supporti di dati per la semplificazione del lavoro, ovvero per il back up dei dati, esclusivamente per scopi interni dell’azienda del licenziatario oppure per trasferire tali dati su un altro supporto di dati. La licenza si applica a tutte le opere distribuite da creativ collection/ccvision all'utente tramite la conclusione del contratto di licenza, indipendentemente dal formato della consegna, ovvero dalla trasmissione. Tali opere saranno consegnate in formato elettronico per il download e/o fisicamente su supporti di dati, ad esempio su DVD, CD, diapositive, carta o immagini stampate, oppure in altro tipo di formato (in seguito: la “consegna”). In particolare, si tratta, tra l’altro, di grafica vettoriale (incl. i disegni relativi ai veicoli), di illustrazioni, di foto in bianco e nero e a colori, di oggetti liberi, di animazioni e di altre simili rappresentazioni grafiche o fotografiche. La licenza sarà concessa a condizione sospensiva fino al pagamento totale del prezzo d'acquisto. Una licenza non è considerata concessa, anche parzialmente, fin tanto che il licenziatario non abbia dato il proprio consenso ai presenti termini e condizioni generali.

7.2 Il cliente è autorizzato a cedere permanentemente a terze parti il supporto dati acquisito, consegnando le condizioni generali di contratto e le condizioni di licenza ivi contenute. In tale circostanza egli cederà totalmente l’utilizzo del prodotto contrattuale acquisito, rimuoverà dal proprio computer tutte le copie eventualmente installate e cancellerà tutte le copie che si trovino su altri supporti dati o le consegnerà a creativ collection/ccvision. In caso di ulteriore alienazione il cliente non sarà più autorizzato a ricevere aggiornamenti. A richiesta di creativ collection/ccvision, il cliente confermerà per iscritto la piena attuazione delle misure citate o, se necessario, illustrerà le ragioni di una conservazione più lunga. Inoltre, il cliente comunicherà il nome e la ragione sociale nonché l’indirizzo completo dei terzi, e concorderà espressamente con i terzi il rispetto dell’ambito dei diritti concessi in conformità con le presenti condizioni generali di contratto e a richiesta ne darà prova a creativ collection/ccvision.


8. Ambito del diritto di utilizzo acquisito tramite licenza semplice per le foto, le illustrazioni e i grafici (fatta eccezione per i disegni dei veicoli)

Le illustrazioni dei motivi possono essere utilizzate per rappresentazioni commerciali, promozionali e editoriali di stampati e siti web di qualsiasi tipo, fin tanto che ad esse sia connesso uno scopo commerciale, promozionale o editoriale concreto oppure un carattere corrispondente, cioè:

qualsiasi tipo di materiale pubblicitario, etichetta, espositore, pubblicità esterna come ad esempio manifesti, illustrazioni, vessilli, bandiere, insegne al neon, City Light Poster, banner, carta intestata, dépliant, libri (dalla copertina alle illustrazioni interne), inserzioni pubblicitarie, supplementi, richiami visivi, carta da lettere, Dialogpost, copertine per qualsiasi tipo di stampati, stampati per la pubblicità diretta, pubblicità digitale e sul web per siti internet e blog, compresi i web-banner, display, titoli di DVD, decorazioni per negozi per la vendita al dettaglio, per i centri commerciali, per i ristoranti, rappresentazioni su palcoscenici, etichette, inviti, e-book, volantini, scritti commemorativi, decorazioni per veicoli e per il design di veicoli, titoli di film, riviste gratuite per i clienti, volantini, fascicoli, relazioni aziendali, biglietti da visita, corrispondenza aziendale, buoni, produzione di filmati televisivi e cinematografici e presentazioni multimediali, fin tanto che tali siano presenti nell'ordine del cliente, riviste interne, opuscoli, dépliant di immagini, cataloghi, pubblicità al cinema, presentazioni e informazioni per i clienti, segnaletica direzionale, stand espositivi, riviste, mailings, comunicazioni, newsletter, pubbliche relazioni, punti vendita, concorsi a premi, stand e azioni promozionali, carta stampata, public design, stampati per le pubbliche relazioni, prospetti, brochure di viaggio, rappresentazioni per i menù, vetrine, cartella per le vendite, promozioni commerciali, foglietti pubblicitari, story board, rappresentazione nei quotidiani sportivi (con illustrazioni sportive tra le altre illustrazioni), pubblicità sui taxi, sacchetti di plastica, pubblicità televisiva, rappresentazioni su buste, design per l'ambiente, profili aziendali, documenti, biglietti da visita, imballaggi, promozioni relative alle vendite, pubblicità per posta, opuscoli diretti, progetti promozionali, poster promozionali, giornali, riviste ecc.

I diritti di utilizzo e di utilizzazione economica summenzionati relativi alle opere sono applicabili esclusivamente se:

  • ciò avviene nell’ambito delle operazioni aziendali abituali del licenziatario;
  • in caso di utilizzo giornalistico/editoriale delle opere sia indicato nel modo appropriato con il simbolo della “c nel cerchio” per i diritti di autore di creativ collection/ccvision e che sia utilizzata la dicitura “creativ collection/ccvision.de” per l’utilizzo editoriale e gli avvisi legali;
  • non sia presente alcun utilizzo o utilizzazione economica non concessi regolamentati secondo il par.10 dei seguenti termini e condizioni;
  • che non siano collegati alla diffusione commerciale e industriale delle opere tramite un licenziatario per una serie di utenti terzi (ad es. attraverso il template HTML);
  • attraverso provvedimenti tecnici, è escluso che l’opera, che il licenziatario utilizza per le rappresentazioni su siti web oppure per rappresentazioni/presentazioni digitali, possa essere scaricata, duplicata o rielaborata elettronicamente da persone non autorizzate.

9. Licenza per disegni relativi a veicoli

Le seguenti disposizioni particolari per i disegni relativi a veicoli, si applicano allo stesso modo delle disposizioni dei presenti termini e condizioni, salvo eventuale disposizione contraria.

Il licenziatario è autorizzato all'acquisto di disegni relativi ai veicoli solamente se

  • i disegni in scala sono utilizzati esclusivamente come ausilio tecnico per la decorazione e l'illustrazione dei veicoli;

     

  • è stata rappresentata e pubblicata una grafica del veicolo personalizzata con l'aiuto della grafica vettoriale per un ordine trasmesso dal cliente.

10. Utilizzo e utilizzazione economica di tutti i grafici/illustrazioni/foto/disegni relativi ai veicoli

A meno che non sia stato espressamente consentito in precedenza, i seguenti utilizzi e utilizzazioni economiche, ovvero altro tipo di azione relativa ai prodotti contrattuali, non sono coperti dalla concessione di licenza e per tanto non consentiti:

  • un utilizzo dei prodotti contrattuali attraverso la copia e la diffusione in qualsiasi formato (ad esempio copie elettroniche, internet, piattaforme e comunità per la fornitura di foto) che va al di là dell'ambito consueto dell'azienda o delle proprie attività, nonché all'interno della stessa azienda oppure a terze parti;
  • la messa a disposizione, la trasmissione, la rivendita e l’offerta in dono e/o la distribuzione delle opere o di parti di esse a terze parti a titolo oneroso o gratuito attraverso qualsiasi canale di distribuzione, e/o il conferimento/la concessione di sub-licenze e/o l'integrazione dei prodotti contrattuali o parti di essi (ad esempio illustrazioni, grafici, foto, disegni relativi ai veicoli singoli), nel proprio software o nel software di terzi;
  • l’esposizione di motivi (ad es. illustrazioni, grafici, foto, disegni relativi a veicoli) in opuscoli, libri o altre opere analoghe del licenziatario e/o della sua azienda su prodotti di terze parti, se ne risulta una diffusione di tipo commerciale o non di tipo commerciale del motivo utilizzato;
  • l’utilizzo e l'utilizzazione economica dei prodotti contrattuali in qualsiasi formato successivamente alla fine della durata della licenza;
  • l’utilizzo, la copia e/o la distribuzione dei prodotti contrattuali senza il consenso all'applicazione dei presenti termini e condizioni;
  • la realizzazione di un commercio di qualsiasi tipo con le opere oggetto del contratto (ad es. illustrazioni, grafici, foto, disegni relativi ai veicoli);
  • l’utilizzo, l’elaborazione, la modifica delle opere o di parti dei prodotti contrattuali al di fuori delle condizioni di utilizzo dei prodotti contrattuali, in particolare per scopi politici, religiosi, discriminatori, pornografici, indecenti, diffamatori o altri scopi simili;
  • la divulgazione ad aziende collegate dello stesso gruppo aziendale del licenziatario, alle filiali, ai rappresentati commerciali e/o altre forme di distribuzione, l'utilizzo attraverso le reti aziendali (intranet, internet, extranet e simili);
  • l’utilizzo delle opere in modelli per finalità di riutilizzazione economica commerciale;
  • l’utilizzo come modelli elettronici: per biglietti d'auguri o biglietti simili, per lo sviluppo di internet o di altre applicazioni, per il programma PowerPoint o altri programmi di presentazione simili, per applicazioni, per salva schermo, nonché per modelli di siti web, di e-mail o di altro tipo elettronico;
  • la decompilazione dei software contenuti nelle opere, il ricorso alla “reverse-engineering”, la scomposizione, la decodifica o la riduzione in altro modo ad un formato leggibile;
  • l’utilizzo di immagini di persone riconoscibili, nonché, in caso di gruppi di persone oppure di scene di vita quotidiana, l'ingrandimento oppure la messa a fuoco isolata delle singole persone;
  • impostare su internet bozze oppure rappresentazioni in scala in formato digitale o cartaceo come file di immagine, oppure in altro modo per pubblicazione o utilizzo e/o mettere a disposizione per l’utilizzo un numero non definito di utilizzi possibili gratuiti oppure a titolo oneroso in formato commerciale (ad es. nell’ambito del commercio di foto o di illustrazioni, oppure di etichettature e di rappresentazione di bozze);
  • il collegamento elettronico, l'integrazione sulla propria home page o sulla home page di terze parti, nonché all'interno e al di fuori della sfera di competenza del licenziatario, sia online che offline o in formato diverso;
  • la registrazione di diritti di proprietà intellettuale (marchi, modello o design comunitario registrato) per le rappresentazioni, le creazioni e i disegni che contengono le opere di creativ collection/ccvision;
  • la diffusione di prodotti contrattuali, o di parti di essi, attraverso le piattaforme di social media, come ad esempio Facebook, Instagram, Pinterest, Flickr o simili.

In tutti i casi summenzionati è presente una grave violazione dei diritti d’autore di creativ collection/ccvision, che comporta la risoluzione del contratto di licenza per giusta causa, nonché un processo adeguato per far valere i diritti di tutela inibitoria, i diritti in materia di accesso e i diritti al risarcimento del danno.


11. Aggiornamenti dei prodotti commerciali

In relazione agli aggiornamenti, la licenza è limitata alle opere di base e a tutti i relativi aggiornamenti. Riguardo agli aggiornamenti, si applicano i termini e le condizioni attuali per l'intero rapporto contrattuale.


12. Durata della licenza

La licenza è concessa per un periodo di tre anni. Il termine di tre anni inizia con la prima data di scadenza del diritto di utilizzo per la licenza, per cui il diritto all'utilizzo della licenza inizia dal momento del ricevimento del pagamento completo. In caso di aggiornamenti, il termine della licenza inizia dal momento in cui la conclusione del servizio di aggiornamento, ovvero dell’abbonamento, prende effetto.


13. Doveri successivi alla scadenza della licenza

Le opere in formato elettronico o consegnate fisicamente di creativ collection/ccvision devono essere cancellate, ovvero eliminate, successivamente alla scadenza della licenza. creativ collection/ccvision può richiedere una prova dell'avvenuta cancellazione o eliminazione. L’utilizzo delle rappresentazioni create durante la durata della licenza è consentito anche successivamente alla scadenza, fin tanto che non siano eseguite modifiche o integrazioni della rappresentazione attuale.


14. Deroga dei termini e delle condizioni, accordi speciali, Procedimento in caso di incertezze

14.1 Nel caso in cui siano sollevate domande individuali da parte del licenziatario riguardo alla situazione giuridica dell’utilizzo dei motivi delle illustrazioni, il licenziatario è obbligato a consultarsi per iscritto con creativ collection/ccvision e sollecitare un’autorizzazione separata per iscritto in merito allo scopo previsto. Se il dritto di utilizzo ha luogo anche in situazioni in cui tale diritto non è chiaro (anche in casi limite), è presente una violazione del presente contratto di licenza.

14.2 creativ collection/ccvision ha il diritto di bloccare l’utilizzo delle singole illustrazioni oppure di sostituire le immagini con un altro motivo. In seguito alla notifica del blocco o della sostituzione, il licenziatario deve astenersi immediatamente dall'ulteriore utilizzo del motivo in questione. Tra l’altro, a questo riguardo, sono esclusi il diritto di recedere dal contratto e il diritto al risarcimento danni del licenziatario.

14.3 Per l’utilizzo dei singoli motivi delle immagini, il licenziatario deve valutare da solo la rispettiva situazione giuridica e prestare particolare attenzione che, a seconda della tipologia di utilizzo (ad es. giornalistico, commerciale, o pubblicitario), non sia violato alcun diritto di terze parti. Qualsiasi responsabilità risultante al riguardo deve essere assunta solamente dal licenziatario/utente.


15. Garanzia

15.1 Le opere sono consegnate senza difetti di produzione e difetti relativi ai materiali. Il licenziatario deve esaminare la merce immediatamente dopo il ricevimento. Il licenziatario deve comunicare immediatamente per iscritto a creativ collection/ccvision eventuali difetti, al massimo entro una settimana dopo aver ricevuto la consegna.

15.2 Nel caso in cui le istruzioni di creativ collection/ccvision non siano seguite oppure siano apportate modifiche alle opere, qualsiasi diritto relativo ai difetti delle opere decade.

15.3 Gli errori in termini di utilizzo dei prodotti contrattuali costituiscono responsabilità esclusiva di chi li utilizza. In tutti gli altri casi la responsabilità è esclusa. La responsabilità è esclusa in particolare nei casi in cui terze parti fanno valere i propri diritti relativi al marchio, al design, alla concorrenza e ai diritti di autore nei confronti del licenziatario.

15.4 creativ collection/ccvision si riserva il diritto di proprietà sulla merce consegnata fino al pagamento totale del prezzo di acquisto.

15.5 Per le attività commerciali, la riserva di proprietà si applica fino al pagamento totale di tutti i crediti, anche dei crediti futuri, derivanti dal rapporto commerciale. Per i conti correnti, la riserva di proprietà serve anche come garanzia del saldo a credito.


16. Confisca della merce e Risarcimento di danni

16.1 In caso di una violazione delle presenti disposizioni da parte del licenziatario, creativ collection/ccvision ha il diritto di proibire il riutilizzo delle opere consegnate e di ritirarle.

16.2 Il licenziatario è obbligato a pagare la restituzione della merce e a risarcire a creativ collection/ccvision qualsiasi danno derivante dalla violazione.


17. Deroga alle disposizioni relative ai prodotti di altri fornitori - Esclusione della responsabilità, diritti di terze parti

17.1 Per tutti i prodotti, il fornitore è indicato nella descrizione dell'articolo. I prodotti non contrassegnati da creativ collection in qualità di fornitore, costituiscono offerte di altri fornitori. Il fornitore di tali prodotti è ritenuto responsabile per i singoli prodotti forniti.

17.2 Se sui prodotti distribuiti dagli altri fornitori sussistano diritti di terze parti, creativ collection/ccvision può bloccare l'ulteriore distribuzione di un prodotto in caso di reclami legittimi ricevuti a seguito di una relativa comunicazione. Tale comunicazione deve contenere i dettagli riguardo ai diritti di proprietà, nonché il nome e l'indirizzo del ricorrente.


18. Legge applicabile, foro competente, nullità parziale

18.1 Ai presenti termini e condizioni e a tutti i rapporti giuridici tra creativ collection/ccvision e il licenziatario si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania. Non sono applicabili le disposizioni della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci.

18.2. Fin tanto che il licenziatario è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico oppure un ente di diritto pubblico con patrimonio separato, il foro competente per tutte le controversie derivanti direttamente o indirettamente dal presente rapporto contrattuale è Freiburg im Breisgau, Germania.

18.3 Nel caso in cui una disposizione dei presenti termini e condizioni oppure una disposizione nell'ambito di altri accordi sia o diventi invalida, l'efficacia delle restanti disposizioni o degli accordi non sarà in alcun modo pregiudicata.

© creativ collection Verlag GmbH, Basler Landstraße 61, 79111 Freiburg, Germania, info@ccvision.de, Tel. +49 761 479240.

16.01.2018